Gallerie Entomologia

Gallerie - Entomologia

Localita' "La Pussa", val Settimana, Claut (PN), 27 luglio 2009

Coleotteri e Lepidotteri

Pussa 2.JPG, 20kB Due insetti appartenenti all’Ordine dei “Coleotteri” . A destra, dalla livrea gialla con macchie nere Leptura maculata , a sinistra invece, di un azzurro quasi metallico, la Carilia virginea. Entrambi appartengono alla famiglia dei Cerambicidi, gli adulti sono diurni e perlopiù floricoli, mentre, allo stadio larvale, si nutrono di legno (per questo vengono definiti insetti xilofagi), scavando gallerie sia nel legno di conifere che di latifoglie producono talvolta gravi danni alle colture.

Pussa 4.JPG, 20kB In primo piano Leptura maculata che “banchetta” in compagnia su un fiore di cardo. E’ presente nelle nostre valli montane da giugno ad agosto, può essere confusa con altre specie delle stessa famiglia per la colorazione delle elitre.

Pussa 3.JPG, 20kB Queste farfalle vengono identificate come notturne ma volano nei prati alla luce del sole. Sono insetti che appartengono alla famiglia delle Zigenidi e sono perlopiú di piccole dimensioni (3 cm. circa di apertura alare); le varie specie si identificano tra loro dalla forma e dal colore delle macchie delle ali anteriori (dal rosso al giallo), ma per l'esatta identificazione delle singole specie, gli entomologi, ricorrono, post mortem, all'analisi degli apparati genitali. Le troviamo numerose nei prati di tutte le nostre valli montane da fine maggio ad agosto inoltrato, e con il loro lento svolazzare si posano su ogni tipo di fiore prativo.


Ritorna a Gallerie....